Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ho il brutto vizio di ferire me stessa prima di ferire gli altri. Di tutelare chi amo a costo di ferirmi non una ma mille volte. Ho l'abitudine di mettermi nei panni altrui prima di fare delle scelte. Se questa è una colpa va bene. Se questo è sbagliato va bene. Però questa sono io e questa è la sacrosanta verità.
Composta mercoledì 11 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Non me ne frega nulla di chi mi guarda e parla. Non mi interessa chi mi giudica se poi dimostra di essere peggiore di me. Non mi interessa chi reputa le scelte altrui sbagliate dato che non sa nemmeno da quali motivazioni siano derivate! Ma cosa credete!? Che il mondo risponda ai vostri comandi!? Io di comandi ne conosco solo uno ed è quello che mi da la mia di testa! Io conosco un solo padrone di me; me stessa! Io non guardo oltre il mio naso laddove vedo solo belle parole, tanta convinzione e poca coerenza. Quella coerenza che ogni tanto vi dovrebbe aiutare a "guardarvi" prima di "guardarmi"!
    Composta mercoledì 23 ottobre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Bisogno d'amore, di quello vero. Di quello che non mi fa respirare, che non mi da tregua. Bisogno di essere l'amica, la compagna, l'amante, la gioia e la gelosia di qualcuno. Bisogno di vedere che qualcuno ha "Bisogno" di me, di sentirmi vicino, di avermi vicino. Bisogno di guardare qualcuno negli occhi e vederli accesi, vivi e felice come niente e nessuno li ha mai resi.
      Composta martedì 8 ottobre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Tutti hanno il loro modo di essere. Perché criticarci senza mai accettare che si può semplicemente essere diversi!? Non ho mai amato chi giudica il mio modo di essere e di pensare, io non lo impongo a nessuno. Quindi preferirei che si facessero i fatti loro e cominciassero a guardare il loro modo di comportarsi. Ma del resto l'obiettività non è cosa da tutti!
        Composta martedì 1 ottobre 2013
        Vota la frase: Commenta