Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Samantha Avvelenata
Mi scivoli addosso. Come le tue inutili chiacchiere. Le tue vuote parole. La tua scadente persona. Come il tuo giudizio, proprio di chi predica bene e razzola male. Mi sei scivolato addosso e talmente in basso che perfino i vermi, paragonati a te, si sono sentiti offesi. Mi scivoli addosso di continuo. Eppure, nonostante questo, non mi spiego come mai non tu non riesca a toglierti dai coglioni.
Composta giovedì 6 dicembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Samantha Avvelenata
    Sono gli amori distratti, appena accennati, gli amori guardinghi, quelli che si osservano di sottecchi piuttosto che lasciare spazio alla complicità; sono gli amori annoiati, gli amori recitati, ed anche riciclati, gli amori presunti e quelli supposti; sono gli amori egoisti, gli amori fatui, quelli vanesi che chiedono conferme ma non ne danno. Quegli amori che servono solo ad appagare un ego distorto e non a ricucire un cuore rotto. Sono gli amori impalpabili, felpati, eterei, quelli che di fatto ci sono ma che dentro l'anima passano come una folata di vento senza lasciare nulla del loro passaggio; gli amori ingabbiati, convenzionali, gli amori soli benché in coppia. Sono quelli che ci ostiniamo a chiamare amore, ma che all'amore non somigliano nemmeno da lontano.
    Composta lunedì 12 novembre 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Samantha Avvelenata
      L'amore non si spiega perché due persone debbano fare dei giri immensi prima di ritrovarsi. Non si spiega perché per amarsi prima sia necessario perfino odiarsi un po'. L'amore non ci spiega, non lo dice, come sia possibile stare bene tra le braccia del proprio "nemico". L'amore non me lo spiega perché io ora sono qui a scriverti che non potevo fare scelta migliore se non quella di averti accanto.
      Composta venerdì 9 novembre 2012
      Vota la frase: Commenta