Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Sabrina La Rosa
Non mi curo di chi mi giudica superficialmente, dal mio modo di vestire o di camminare. So che la vita di alcuni è cosi insignificante da dover cercare di riempirla in qualche modo. E non li ricambio nemmeno con la stessa moneta, sarebbe già dargli troppa importanza. Li ignoro, come se non fossero mai esistiti.
Composta domenica 4 ottobre 2015
Vota la frase: Commenta