Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: roxafiore
Ho girato nei meandri della solitudine. Ho colto i dolori più acuti, afferrato senza senso il vuoto dell'apparenza, dell'illusione e dell'inganno, concentrandomi su me stessa, senza pietà, volendo scrutare ogni istante, attraverso il mio respiro, e ogni battito, che il mio cuore mi suggeriva di prestare attenzione. Devo a tutto questo, l'amore che ho per la vita. Grazie!
Vota la frase: Commenta