Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Rosario Chippari
Scrivere le emozioni può essere utile, ma il canto dell'usignolo è più profondo. Se continuiamo a confondere la passione con l'amore rischieremo di abituarci a vivere di sensazioni. L'amore resta anche davanti al disagio. Alla malattia. Alla puzza. Davanti all'impotenza e alla droga. Resta anche davanti a un tradimento. Davanti alla pazzia. I sentieri del cuore sono così profondi da non essere stati mai esplorati da nessun avventuriero sognatore. Se cerchi l'amico con i tuoi gusti troverai solo cani, uccellini e cartoni animati. La donna perfetta esiste se la cerchi nella tua rinuncia di te stesso. Non è l'uomo ad essere quello giusto, sei tu ad essere diventata donna. Una sedia a rotelle
non fermerà il correre dei pensieri, neppure il letto dell'amante. Meglio un tozzo di pane secco
piuttosto che un compromesso con l'interesse. Amore è combattere contro le proprie tendenze, spesso insudiciate da falsi messaggi subliminali. La coscienza ti rode eppure tu non gli dai retta. Finirà la tua idea in mano a uno stolt per scoppiare come un palloncino in mano a un bambino. Passioni e sensazioni sono solo uno strumento dell'amore. Ma il mondo ne ha fatto un'abitudine nelle relazioni. Gli amici veri sono conforto
quelli falsi li riconosci dal loro orgoglio. Senza amore, quello vero non siamo chiamati per nome.
Composta lunedì 5 novembre 2012
Vota la frase: Commenta