Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Rosa Maria

Scrittrice, nato domenica 26 maggio 1985 a Leonforte (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Rosa Maria
Il cuore ha una porta sola, forse un giorno quando avrò smesso di aspettare arriverà qualcuno ad aprirla; andrà oltre quella bella facciata, e quell'ingresso composto, percorrerà quel corridoio e visiterà quelle stanze rimaste chiuse per anni, alcune delle quali in cui nessuno è mai entrato.
Tra quelle macerie forse troverà qualcosa di ancora integrò, o qualcosa di ricostruibile, sotto quella polvere raccoglierà i frammenti di una vita, e come pezzi di uno specchio li rimetterà insieme, scorgerà lì il suo riflesso e sceglierà di restare.
In fine aprirà quelle finestre rimaste chiuse negli anni e permetterà al sole di entrare.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Rosa Maria
    Alcuni non hanno il coraggio dell'essere quindi vivono in ombra una vita parallela, sempre in bilico tra ciò che vogliono dimostrarsi e ciò che realmente sono.

    Calcano la vita come teatranti in un palcoscenico, ma a sipario calato danno sfogo alla loro vera natura, lo fanno nei bassifondi del mondo, nei sedili posteriori di qualche auto, nei peccati più profondi dello spirito e della carne.

    Adattano la loro vita ad un copione e di conseguenza la riproducono agli occhi del mondo.

    Altri invece trovano la forza proprio dal loro essere, dalle proprie radici prendono linfa vitale, e vivono la loro vita nel mondo, senza copioni secondo la propria morale.

    Ho imparato che vi è più pudore nello scoprire una gamba che nell'allargare una coscia, ma ho imparato anche che io comunque non sono nessuno ne tantomeno sono nella posizione di poter giudicare simili scelte.

    Ogniuno deve indossare sulla sua pelle e portarli sotto una qualsiasi veste i propri valori e la propria persona, a rigore o dispetto di tutto il resto.

    A tal proposito continuerò a vestire me stessa di me soltanto e a sfoggiare con sfrontatezza e fierezza me stessa in ogni mia veste, sono una donna Camaleontica.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Rosa Maria
      Quando lui mi spogliava non mi toglieva solo i vestiti di dosso, con loro sul pavimento ci finivano pure le mie paure, le mie fragilità, le mie insicurezze, finivo coll'essere spoglia di tutto.

      La realtà e tutti i suoi problemi non erano in grado di entrarci in quella camera da letto, non potevano ferirmi quando ero tra le sue braccia, quando mi stringeva a se mi liberava da tutto il resto, era questa una delle cose che più amavo di lui, come mi faceva sentire.
      Vota la frase: Commenta