Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Rosa Maria

Scrittrice, nato domenica 26 maggio 1985 a Leonforte (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Rosa Maria
Le aspettative finiscono sempre per distruggere i sogni e alterare la realtà delle cose. Io non mi aspetto nulla al di là di quello che ho da offrire; prenderlo o non farlo è una scelta che spetta agli altri. Ognuno di noi ha il potere di stringere le mani, come di allargare il palmo. Ciò che lasciamo scivolare verrà raccolto dal tempo e trasportato dal vento, fino a giungere nelle mani, che sapranno farne tesoro.
Composta lunedì 5 settembre 2016
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Rosa Maria
    È più facile capire gli altri, anche quando non parlano, che se stessi. L'interiorità è silente, per questo occorre qualcosa o qualcuno che funga da specchio e ci lasci intravedere quello che per i più è solo un riflesso, ma che in realtà è quello che siamo. Io ho impiegato anni prima di trovare uno specchio che riflettesse il mio io.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Rosa Maria
      Un team vincente è soprattutto il risultato di un buon leader. Comandare è semplice, basta impartire ordini, coordinare, invece, è un po' più complesso. Un buon maestro è un buon esempio. Nessuna lezione può dirsi completa se alla parte teorica non fa seguire quella pratica. Le nozioni teoriche sono basilari, quelle logistiche fondamentali. In parole povere non basta spiegare a un bambino come afferrare la penna per insegnar lui a saper scrivere, occorre lasciare un segno sul quel foglio bianco che nella vita assume diverse sembianze. Nessuno ha mai imparato a scrivere una vocale dalla sola pronuncia di un erudito maestro, ma tutti hanno appreso dall'insegnamento di un sapiente maestro, che ha saputo "farsi piccolo", e ritornare a tracciare una semplice vocale su di un foglio. Tutti siamo bravi a impartire lezioni o segnare errori, pochi, invece, sono in grado di correggere. E non basta una penna rossa, quella segna ma non insegna. Chi è incapace di correggere se stesso, non sarà mai in grado di insegnare a qualcun altro. Un buon leader non teme un buon allievo, anzi lo fa.
      Composta venerdì 6 novembre 2015
      Vota la frase: Commenta