Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Rita Marianna

Nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: RITA MARIANNA
Alza lo sguardo e vai fiera di essere come sei e di come vuoi essere. I tacchi altissimi e gli abiti succinti attireranno su di te gli sguardi di uomini banali che ne saranno attratti per poco tempo, annoiati volgeranno il loro sguardo altrove. Uomini speciali e unici guarderanno il tuo cuore, l'anima, la sensibilità e la sincerità. Percepiranno il tuo profumo intenso e particolare, i tuoi sorrisi che illuminano gli occhi, l'eleganza dei gesti, il senso e l'intensità delle tue parole, infinita sensualità.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: RITA MARIANNA
    Siamo naufraghi, naufraghi del cuore, abbandonati e persi stiamo annegando. Quella zattera rossa, pulsante d'energia e di sangue nelle vene, s'è lasciata tra le onde. Naufraghi d'amore, ci aggrappiamo disperatamente per non affogare e soccombere. Siamo corpo privo di cuore, corpo senz'anima, allontanata e non riconosciuta. Afflitti, doloranti, siamo scontenti e formuliamo parole su parole che si perdono nell'alito del vento; urliamo per essere ascoltati e apprezzati. Desideriamo, vogliamo, pretendiamo, ostentiamo, viviamo d'apparente bellezza, gentilezza e solidarietà; maschere ipocrite che si susseguono sui volti. Il tradimento è un mantello nero che si stende sul mondo e lo copre dalla luce; viviamo al buio, gli occhi dell'umanità sono ciechi. Il cuore, zattera rossa lasciata tra le onde, non ha cessato di battere, non ha cessato di battere!
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: RITA MARIANNA
      Come una foglia al vento lasciati trasportare. Chiudi gli occhi e percepisci l'ebbrezza che ti sfiora. Sollevata ondula leggera e libera d'essere. Separati dalla paura di cadere, assolviti dagli errori, perdonati, sciogliti dai fardelli che ti pesano sulle spalle. Dimentica i torti subiti, separati dall'odio e dal rancore. Continua ad amarti e ad amare con lealtà nel tumulto del vento, ondeggiando lieve finché ti poserai, non stanca ma felice.
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: RITA MARIANNA
        Piangi se vuoi piangere, non fermarti, non vergognarti. Le lacrime bagnano il viso e lavano il dolore dell'anima. Singhiozza se vuoi singhiozzare con tutta la forza che hai, e quando sarai spossato chiudi gli occhi e assapora il senso di liberazione che alleggerisce il cuore e la mente. Quel senso di vuoto non è altro che l'inizio dello sgretolamento dell'amarezza. La notte non sarà sempre presente.
        Vota la frase: Commenta