Frasi celebri di Riccardo Sanna

Scrittore, nato martedì 26 aprile 1966 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Riccardo Sanna
Vorrei che mia figlia, fra mille anni, quando guarderà una nostra fotografia, sorridesse. Mi piacerebbe saperla felice mentre il suo ricordo accarezzerà la mia anima; e che la contentezza prendesse sempre il sopravvento sulla malinconia. Vorrei che, chiudendo gli occhi, lei potesse rivivere i nostri momenti passati assieme e trattenesse il respiro per tenermi dentro di sé, per sempre. Nessuna lacrima, nessun dolore, solo soave emozione. Vorrei che mia figlia, fra mille anni, guardando una nostra fotografia, dicesse: "orgogliosa di te, ovunque tu sia oggi, papà". Poco importa la durata dei nostri indimenticabili momenti, perché l'amore è eterno. Poi la sera, una fotografia, il tramonto, la stanza ed il suo sorriso a ricordare noi. Per sempre.
Riccardo Sanna
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Riccardo Sanna
    Che bella la luna quando ti guarda, quando sei in macchina e ti segue senza lasciarti mai. Che bella la luna quando ti ascolta, quando sei triste ed attraverso la sua dolce luce bacia il tuo volto. Che bella la luna quando ti consiglia, quando senti che ti sussurra tenere frasi che vorresti in quel momento sentirti dire. Che bella la luna quando è tonda, quando ricorda la pancia di una meravigliosa attesa. Che bella la luna quando è rossa, quando magari si vergogna nel vederti fare l'amore. Che bella la luna quando ti addormenta, quando da lassù ti accompagna fino ai tuoi sogni. Che bella la luna.
    Riccardo Sanna
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Riccardo Sanna
      Sarà quella misteriosa magia che il buio spesso regala. Saranno le stelle ad illuminare la fantasia dei sogni che serenamente addormentano il cuore e l'anima. Sarà la dolce melodia del mare e gli orizzonti grigio scuri di montagne accarezzate da un infinito cielo color carbone. Saranno i silenzi, i pensieri ed i ricordi accompagnati da profumi delicati a volare oltre il tramonto fino ad arrivare all'alba. Sarà forse la luna che dall'alto protegge e osserva i sentieri d'ogni vita interiore. Saranno i baci intensi dal sapore eterno sbocciati allo scoccare della mezzanotte. Sarà, ma la primavera arriva sempre di notte.
      Riccardo Sanna
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Riccardo Sanna
        Non sono uno uomo a 360 gradi, ma bensì a 359.1 grado lo lascio sempre alla ricerca della perfezione che, nel mio caso specifico, non trovo mai. Ma forse è proprio grazie a questo continuo grado di eterna imperfezione se poi, ogni giorno, le emozioni più grandi riesco a viverle attraverso la costante ricerca di me stesso. Sì, lo ammetto, vivo la mia vita a 359 gradi.
        Riccardo Sanna
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di