Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Raffaella Frese

Poetessa e scrittrice, nato domenica 27 febbraio 1977 a Basilea (Svizzera)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Raffaella Frese
Non far sì che in te si coalizzi l'incoerenza di questa vita, non far sì che l'ignoranza della superficialità attanagli e imprigioni il tuo cuore. Non far sì che i tuoi gesti, le tue scelte, le tue decisioni, abbiano la presunzione di essere migliori di altri. Ricorda; ciò che conta è custodita nelle piccole cose, nel rispetto delle idee altrui, nel rispetto dell'amore altrui. Non far sì che la tua anima si lasci trasportare dalle onde della mediocrità, convincendosi, convincendoti che l'apparire è migliore dell'essere.
Composta martedì 29 luglio 2003
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Raffaella Frese
    E alla fine il miglior modo per vendicarsi è restare in silenzio. Lasciando al tempo il risultato dei gesti. E triplicarsi per tornare al mittente. Perché tutto torna come un boomerang. Lascia percorrere le strade della vendetta al tempo, le falsità, le arroganze, le ingiustizie, le superiorità non andranno lontano, si consumeranno per rigonfiarsi, triplicarsi e ritornare al mittente. Il miglior modo per vendicarsi è aspettare, vivendo la propria vita con serenità, nell'umiltà della propria esistenza.
    Composta domenica 19 novembre 2006
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Raffaella Frese
      La vita non è un morbido cuscino dove addormentarsi e accomodarsi, guardando da lontano lo scorrere del tempo privi d'interessi. La vita è una realtà delirante, che lascia graffi sull'anima e se non sai usare i pugni e difenderti con tutta la forza che hai in corpo, non ti sarà concessa la felicità. Perché sì, è così solo chi combatte duramente, lealmente, testardamente potrà sul suo viaggio, incontrare piccole felicità e piccole complicità di emozioni, che forse un giorno lo faranno riposare con serenità sul letto della vita.
      Composta sabato 16 settembre 2006
      Vota la frase: Commenta