Questo sito contribuisce alla audience di

"Perché vivi se non sei felice?"
"Voglio tornare a scrivere, le sembra una risposta adatta?"
"È così importante?"
"Per me lo è"
"è sufficiente?"
"Ogni persona è costretta a crearsi una finzione per poter continuare a vivere. C'è chi pensa alla famiglia, chi al lavoro, chi al denaro, chi al sesso. Ma sono tutte illusioni. Io ho la mia".
Composta lunedì 17 dicembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Sir Jo Black
    Avrebbe preferito fare l'amore, divertirsi, espandersi in circuiti emotivi e alleanze politiche e invece si trovava a lavorare, nella contrazione e nella compressione, al mistero della propria solitudine ignaro che, così facendo, si avvicinava alla vena più solida di quella realtà separata che definiamo arte.
    Vota la frase: Commenta