Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Paolo Auricchio
Strano... cercarti ma non sapere da dove cominciare, come riconoscerti... aver paura di sbagliare, di incrociarti e di lasciarti andare. E prego ogni sera che le nostre strade si incrocino e tutto sia: inevitabile... e tu sarai bella per me, meravigliosamente interessante, incredibilmente semplice, sorridenti e appassionati compagni di viaggio... ti aspetto, un bacio.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Paolo Auricchio
    Perché dover dare un limite a qualcosa che limitato non è, come l'amore? È come voler limitare il cielo ad una stanza o ad una scatola. Come sarebbe possibile chiedere a qualcuno di non amare una persona... è come chiederle di smettere di respirare o mangiare e di continuare a vivere. Vivere chiedendo a se stessi di governare l'amore è contro natura, è una violenza contro se stessi, è impossibile.
    Vota la frase: Commenta