Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Paola
Il mio mondo era racchiuso tra le mie mani, brillava di luce propria, era magnifico potermi tuffare dentro e perdermi tra colori brillanti e vivi, ma... Infine una luce si è spenta... Le luci i colori... Sono andati lentamente per perdersi... e inesorabilmente quel mondo è sfiorito e appassito e tutto non aveva più senso... Dolore, angoscia, lacrime... Una tempesta di sentimenti nati dalla tua perdita... Tu eri la mia allegria... Il mio mondo... Ora non c'è altro che un doloroso silenzio.
Composta domenica 18 dicembre 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Paola
    Puoi dire ciò che vuoi o pensarla come credi sia giusto. Ma, qualsiasi cosa accada non puoi fermare i sentimenti, sono il "motore" della vita è grazie a quelli se si superano le difficoltà. Quando si ha qualcuno accanto i problemi i dolori, diventano meno difficoltosi, tutto appare più facile o meno "pesante" per il proprio io. Amare qualcuno ti costruisce un mondo a se, quasi perfetto, quasi perché spesso anche in quel mondo si soffre e si hanno delusioni.
    Composta giovedì 1 dicembre 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Paola
      Le onde che si infrangono dolcemente sulla spiaggia i miei piedi che s'immergono tra la sabbia tiepida, guardando l'orizzonte che calmo mi avvolge di dolcezza, sorrido alzandomi e avvicinandomi all'acqua per poi passeggiare e fermarmi a pochi passi da dove mi ero seduta e vederti lì carezzato dal vento, il mio cuore sembra fermarsi ma poi senza indugio alcuno correrti incontro e abbracciarti. Un attimo eterno, vero semplice e nostro, io e te tra le sfumature di un dolce tramonto.
      Composta martedì 29 novembre 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Paola
        Osservando la calma del vento socchiudo gli occhi alla dolcezza che sfiora il mio cuore, mi sento cullata da dolci pensieri e ricordi che fanno sbocciare il mio animo. Chiudo gli occhi e sorrido ad un pensiero nascosto dentro di me, tenuto al sicuro dal tempo che inesorabile trascorre e temendo potesse rubare quel ricordo e lentamente renderlo assopito e non avrei per nessun motivo al mondo che accadesse. Guardando tra le mie mani quell'attimo impresso tra le pieghe del mio animo.
        Composta martedì 29 novembre 2011
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Paola
          Cosa c'è nella parola amore se non un attimo di eternità vissuto assieme e condiviso in un tempo che appare interminabile se mi sei accanto!? Io non ho ali se non sei con me, mi sento vuota e sola senza la tua presenza. Ogni attimo che vivo assieme a te mi sembra così breve, vorrei essere in grado di fermare il tempo, ma, dispettoso va così veloce che quasi mi sembra di impazzire nell'attimo che tu ti allontani da me e il mio cuore si ferma quasi strozzato dalla lontananza.
          Composta lunedì 28 novembre 2011
          Vota la frase: Commenta