Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Osvaldo Todesca

Restauratore
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

"Metamorfosi"
Due ali di farfalla che si posano su di un fiore per poi tirar fuori un goccio in più di miele.
La musica va lenta, oltrepassa l'orizzonte, da sempre ci accompagna questa dolce melodia, non ci abbandona mai è sempre presente in noi.
E giorno dopo giorno sento che quel bimbo che era in me va crescendo.
Attimo per attimo sta maturando e quel suo carattere di miele va esaurendosi sempre più, negli anni che saranno a venire sarà sempre più maturo, sarà sempre più cattivo, sarà sempre più forte, fino a quando quel bambino che è ancora in lui non ci sarà più perché adesso sta diventando un uomo.
Composta sabato 26 settembre 2009
Vota la frase: Commenta
    Una lacrima sul viso, la mente che vaga lontano da quel che è la realtà.
    Si muove via lontano, la nell'immensità del cielo, fino ad arrivare a te.
    A te che sei di più, di più di tutto quanto, di più del tuo sguardo, dei tuoi capelli insù.
    Mentre io adesso, io qua a morire di te, del tuo ricordo, del tuo volto. Le tue espressioni.
    Mi mancano di più, di più di quei sorrisi che facevamo nostri nel corso della vita, quando bastava guardarti per dirti ti amo, quando bastava sorridere per far ritornare il sereno, quando bastava l'amore a far dimenticare tutto.
    Poi un giorno hai deciso di fare solo tuo il sorriso che mi davi, di fare solo tuo il giorno che vivevi, di fare solo tuo l'amore che mi davi e non me ne hai più dato, distruggendo tutto quanto.
    Con un solo colpo di testa dato alla tua vita, hai dato fuoco a tutti quei momenti che erano solo di sereno vissuti dentro me, lasciando così vivo dentro nel mio cuore soltanto il tuo tormento.
    Composta sabato 26 settembre 2009
    Vota la frase: Commenta
      Nessuno ti ha mai costretta ad essere triste ed infelice, lo hai deciso tu e ne hai fatto della tua vita un rovo di spine, puoi offrire quello alla gente che ti incontra, che ti conosce, che si innamora di te. Ma però, non pretendere che tutti siano come te, non pretendere che la vita sia per tutti un rovo di spine, perché non è così, non pretendere che tutti siano tristi ed infelici, loro per se stessi hanno scelto al contrario di te di vivere la vita con gioia, hanno scelto di essere un tutt'uno con l'anima del mondo. Ognuno fa le proprie scelte con la consapevolezza di sapere che comunque ci sarà un prezzo da pagare.
      Vota la frase: Commenta