Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: O. Radovicka
Tutto passa: il tempo che scorre, il quotidiano che scivola, la solitudine che scava in possesso sulle tempie, la cavità di quei traguardi dove le attese come se rimanessero sospesi prima ancora che accadessero. Tutto passa, tranne quei momenti forti, che hanno lasciato solchi. Sembrano dimenticati, ma basta poco e ci appaiono nel nostro ricordo, c'è differenza fra non ricordare e dimenticare. Non puoi dimenticare, solo puoi smettere di pensarci.
Vota la frase: Commenta