Scritta da: Maresa Schembri
Alcuni terribili versetti del Deuteronomio ci ammoniscono a non perdere la consapevolezza della nostra dignità di essere liberi pena il ritorno all'Egitto nella più dura delle condizioni. Il ritorno in Egitto è sempre in agguato, non bisogna farsi illusioni. La schiavitù che quel luogo rappresenta non è solo quella dura che vediamo rappresentata nel film di genere, essa è anche l'asservimento alle seduzioni del potere e del denaro.
Moni Ovadia
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Maresa Schembri
    È la relazione tra l'uomo e la propria interiorità che necessita di cambiare, perché possa cambiare la nostra relazione con il mondo e con gli altri uomini. [... ] Una società tecnicamente "nuova" sembra non essere mai riuscita a fondare un uomo diverso ma ha piuttosto enfatizzato in un modo diverso gli incalliti vizi di un uomo antico.
    Moni Ovadia
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Maresa Schembri
      Senza confine temporale la vita entra in una sorta di indifferenza di sé, viene rapita a se stessa dall'ebbrezza dell'eternità.
      Volere entrare in quel tempo folgorante sempre uguale a se stesso, equivale a volere entrare nella morte. Tempo che è inutile anticipare perché ci è già riservato, e anticipare il tempo della morte è una profanazione del tempo della vita.
      Moni Ovadia
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di