Siamo un popolo di illusi? C'è chi gioca la schedina per cambiare la propria vita, c'è chi va a messa per una fede e c'è chi vota per avere un governo onesto. Tolto il destino per i pochi fortunati della schedina, per tutti gli altri restano le illusioni della fortuna, dell'ignoto e soprattutto dell'impossibile.
Milco Fadda
Composta giovedì 4 novembre 2010
Vota la frase: Commenta
    Conosco una persona che da bambino spesso veniva picchiato o maltrattato perché faceva notare agli adulti il loro misero comportamento... ora che è cresciuto ha "spezzato la catena", perché non si dica mai più che chi maltratta è stato maltrattato o che chi è stato maltrattato maltratterà. Chi si comporta così è solo perché è stupido, angosciosamente stupido. Niente intelligenza? Niente educazione, niente altruismo, niente coraggio e soprattutto niente sensibilità e se non hai queste qualità non sei niente, sei un sasso. Scusami sasso per il paragone.
    Milco Fadda
    Composta lunedì 8 ottobre 2007
    Vota la frase: Commenta
      Cosa mi ha davvero impressionato di facebook? Che esistono migliaia e migliaia di amicizie virtuali, persone che si "parlano" senza mai essersi viste, toccate. Questo forse accade perché quelle persone non sono felici del reale che hanno intorno, non sono felici di quello che vedono e toccano. Chissà, magari alla fine la vera amicizia è quella che ti rende felice, sia essa virtuale o reale...
      Milco Fadda
      Composta lunedì 20 settembre 2010
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di