Questo sito contribuisce alla audience di

Io sono quella che sono, la pazza che fa follie, che non segue la logica, che vive di attimi, ma sono anche la malinconica che si chiude in se stessa, nel suo mondo senza permettere a nessuno di entrare. Acida come il limone, dolce come lo zucchero, amara, sono il silenzio che non vuole essere interrotto, il pensiero che non vuole essere fermato. Sono così, un'anima vestita di carne a brandelli, lasciatemi perdere, sono troppo sparsa per essere raccolta.
Vota la frase: Commenta