Difficile che io restituisca il male o che restituisca i torti subiti, lo lascio fare al tempo. Lui saprà chi merita clemenza o condanna, ma non mi provocare perché, anche se non so essere cattiva, potrei sempre imparare e quando decido di fare una cosa, la faccio bene e poi sì che sono cazzi tuoi.
Michelle Cuoreribelle
Composta giovedì 2 aprile 2015
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di