Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Michela Capriello

Nato lunedì 21 settembre 1998 a Maddaloni (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Micha Capriello
Mentre il sole sale le scale del cielo, io guardo il soffitto di questa enorme camera che è il mio cuore,
provo a parlare, sento l'eco della mia voce, o di quello che ne rimane. Non vi sono mobili, solo ritratti di quel che fui insieme ad altre persone, di cui vedo i fantasmi passarmi davanti. Mentre il sole giunge all'ultimo gradino, io guardo fuori dalla finestra: La nebbia offusca il mio cammino, o forse è il mio cammino ad intralciare la nebbia? Le scorro addosso come acido, la attraverso, ma quella che si dilania sono io. Mentre il sole ripercorre lo stesso cammino, ma nel senso contrario, io mi volto verso uno specchio, ma colpendolo mi scompongo in mille pezzi verso il pavimento. Fino ad ora ho detto: "Il sole sale verso il cielo". Ma se invece fosse il cielo, ad inchinarsi dinanzi al sole?
Composta giovedì 8 novembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Micha Capriello
    È vero, i limiti non esistono. Ma le cazzate sì. È vero, il dolore si supera. Ma qui ci sono solo ostacoli. È vero, ogni fuoco si spegne. Ma prima bisogna trovare dell'acqua. Come un abbraccio, tendo ad unire le persone, ma io resto sempre da sola. Come una coperta, mentre riscaldo tutti, sono quella che resta al freddo. E come in una corsa, anche se è il mondo ad inciampare, non capisco perché, ma mi faccio sempre male al posto suo.
    Vota la frase: Commenta