Aforismi di Mauro Albani

Nato giovedì 2 agosto 1956 a ROMA (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Mauro Albani
L'aura si colora e il cuore guardandola sorride scrollandosi la polvere di antiche esperienze. Gli occhi poi sono umidi di un mare di emozioni e i sensi sentono solo il tuo profumo. È una luce che ti accompagna e ti solleva in una sorta di volo infinito lasciando gocce di cuore che ti insegnano il cammino per raggiungermi.
Mauro Albani
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Mauro Albani
    Sensazioni sparse sabbia nel vento granelli di pensieri a forma di nuvola con dentro un temporale che si trasformano in cristalli di ghiaccio, Assenza una carezza scivola sul viso che sà di primavera occhi profondi di mangrovie, tu sei il creato una luce che guida l'anima nessuna ruga sul tuo cuore batte melodie per bimbi mai nati nel Guf. Ti aiuterò a far nascere il sorriso di quelle anime e da lassù' nella luce resteremo per sempre.
    Mauro Albani
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Mauro Albani
      Sentire un profondissimo mare nel cuore scorre si insinua nelle anse e si moltiplica. Non si resiste non si placa questo senso di solitudine questa voglia di pace che bagna la ossa. Un bacio può' essere un placebo o guarire quando guardi le stelle. Sciocchi pensieri solo strade di montagna polverose che spaccano la campagna e il mio cuore. Voglio essere un girasole rivolto alla luna il sole ormai mi ferisce.
      Mauro Albani
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Mauro Albani
        Che vento gioca con l'anima non è quello che culla i fiori che sparge seme fecondo anche nel deserto. È un vento di follia di forza grezza che sminuzza pietà' nel l'orologio del tempo. Gioca con i sentimenti vede pianto e luce, mare e cielo e non si placa mai. La clessidra è colma di lacrime nell'alternanza di maree e plastica.
        Mauro Albani
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Mauro Albani
          La speranza è quella di non lasciare nel vento ogni esperienza ogni desiderio qualunque sogno. Se mai esisterà' una nuova realtà' di vita sarà' il tuo humus fecondo. Se tutto sparirà' in un secondo sarà' stato inutile e un'altra anima rivivrà nell'alternanza della luce e della notte Magari un fiore primitivo sbocciato verso un cielo di nuvole gonfie di pioggia ricorderà un viso antico con occhi confusi dalla pioggia. Solo un'anima stanca che cerca un sospiro senza tempo e una musica che ti accompagni con dolcezza verso l'infinito. Cammina insieme alla tua ombra finché' anche lei non si spenga nella nudità' di un dolore.
          Mauro Albani
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di