Scritta da: Maurizio
Mi fermo, immobile,
mi centro.
... sento ciò che mi circonda,
dalla pelle all'infinito.

Il tutto spinge contro di me tenendomi in piedi,
tutto mi tiene radicato al suolo...
soltanto la mente vola unendosi al tutto.

Mi par di capire del nulla che sono in quel tutto che sembra,
ma che tutto non è
perché manchi tu.
Maurizio Domolato Melchiorre Salomone
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di