Scritta da: Tatty
E poi ti abitui. Ti abitui a non vedere più quel ragazzo. Ti abitui a non avere più quell'ansia che avevi ogni volta prima di vederlo. Ti abitui a non cercarlo più e a non vedere più quel display che si illumina, a non incrociare più le tue mani con le sue, a non sfiorare più quelle labbra che ogni volta ti faceva battere il cuore a mille. Ti abitui e non sentire più il suo respiro addosso al tuo, ti abitui a stare senza di lui. Ti abituerai a tante cose, ma l'unica cosa che so è che non si potrà dimenticare mai niente.
Martina De Robbio
Composta giovedì 27 gennaio 2011
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di