"Sei davvero tu" mormorò. "Sei tu, Morgana... sei tornata da me... e sei così giovane e bella... vedrò semore la Dea con il tuo viso... Morgana, non mi lascerai più, vero?" "Non ti lascerò mai più, fratello mio, bambino mio, mio amore", mormorai, e gli baciai gli occhi. E morì, mentre le nebbie si innalzavano e il sole splendeva sulle rive di Avalon.
Marion Zimmer Bradley
Vota la frase: Commenta
    Ai miei tempi sono stata chiamata in molti modi: sorella, amante, sacerdotessa, maga, regina. Ora, in verità, sono una maga e forse verrà un giorno in cui queste cose dovranno essere conosciute. Ma credo saranno i cristiani a narrare l'ultima storia. Il mondo della Magia si allontana sempre di più dal mondo dove regna il Cristo. Non ho nulla contro di lui, ma solo contro i suoi preti che negano il potere della Grande Dea oppure l'avvolgono nella veste azzurra della Signora di Nazareth e affermano che era vergine. Ma che cosa può sapere una vergine delle sofferenze dell'umanità?
    Marion Zimmer Bradley
    Vota la frase: Commenta
      Morgana guardò la statua di Brigida e sentì il potere che se ne irradiava. Ma Brigida non è una santa cristiana, anche se Patrizio lo crede. È la Dea così come viene chiamata in Irlanda. E io lo so: queste donne riconoscono il potere dell'Immortale. Anche se esule, Lei prevarrà. La Dea non abbandonerà mai gli uomini.
      Marion Zimmer Bradley
      Vota la frase: Commenta
        Salute a te, luna nuova, gioiosa fanciulla del mio amore! Salute a te, luna nuova, gioiosa fanciulla della grazia! Tu segui il tuo corso, tu ci mostri il volto splendente o luna nuova delle stagioni! Tu, vergine regina dell'ispirazione. Tu, vergine regina della fortuna. Tu, vergine regina, amata luna nuova delle stagioni!
        Marion Zimmer Bradley
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di