Scritta da: Mariella Mulas
Vento d'amicizia sfiora il mio tempo... lo profuma improvviso di petali di primavera... lo accarezza con brezze lievi di sorrisi... lo culla tra onde che cantano in risacche ondulanti... Ora mi vesto di sguardi nascosti... oltre mura che avvertono la levità dell'essere... oltre esistenze che tutto e niente sanno ma esistono tendendo parole.
Mariella Mulas
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di