Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Maria De Benedictis

Casalinga, nato lunedì 25 agosto 1975 a taranto (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Maria De Benedictis
Mio figlio stava male, pensavo che il mio grande dolore fosse l'unico ed ho scoperto che in tanti lo condividevano con me!
Mio figlio stava morendo, pensavo di morire ed ho scoperto che si continua a vivere per lottare!
Mio figlio è guarito, penso di essere rinata due volte ed ho imparato che questa gioia devo condividerla con e per chi non ne ha potuto godere.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Maria De Benedictis
    Sopravvissuta.
    Arrivano sottili, immediate e lancinanti, tra occhi, orecchi e bocca, le spade, per quello che hanno visto, che hanno udito e che non hanno potuto urlare...
    Più lenta, sinuosa e uncinata, nello stomaco, un'altra taglia le viscere e poi le torce in un groviglio inestricabile di serpi annidate che si mangiano l'un l'altra...
    Lunga, sibilante e strisciante nella testa penetra la spada, aprendo squarci di ricordi, alcuni vividi e altri più sgangherati, che più li ricordi e più ti fanno male e più penetra e più capisci ciò che non vorresti capire mai!
    Infine fredda, prepotente e sicura l'ultima colpisce al cuore che si spacca inesorabilmente, sanguina, perde amore e trova rabbia...
    perde amore e trova amarezza... perde amore e trova odio!
    Trafitta tra corpo e anima devo ancora vivere!
    Composta lunedì 9 luglio 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Maria De Benedictis
      Come si può
      non capire una persona!
      Conoscerla da tanti anni
      e non capire
      il suo modo di fare,
      quello di pensare
      Insomma,
      scoprire sempre facce diverse,
      parole diverse
      non sapere mai se apprezzerà
      o no
      il tuo pensiero per lei,
      se sarà felice per la sorpresa
      che le hai preparato.
      Non sapere mai niente
      equivale a non provare niente...
      a vivere a forza di abitudine!
      Vota la frase: Commenta