Questo sito contribuisce alla audience di

Flash
Ricordo i profumi delle immagini
il bagliore del sole e la purezza dell'aria,
il verde degli alberi e il colore dei fiori.
Rivedo quel tempo incantato
e il mio corpo che assorbe la vita:
c'è la luce, la gioia, il colore e il sapore dei primi amori.
Ma non mi appartenevano già più,
nel momento della consapevolezza,
iniziavo un altro percorso:
finiva l'incoscienza e non c'era più spazio
per i giochi, per le pazzie e per tutte le chiassose ilarità a fior di pelle.
Vota la frase: Commenta