Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Marco Giannetti

Impiegato, nato venerdì 20 ottobre 1961 a Galluccio (CE) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Marco Giannetti
Io ti dico ti amo, così come lo pronunciano le labbra in ogni mio bacio, così come lo detta il cuore quando una penna lo scrive, così come lo trasmettono le mani in ogni mia carezza. Così semplice è l'amore quando lo avverti in ogni sua essenza, così doloroso quando lo attendi in ogni sua assenza, nel tender le braccia senza avvolgerlo.
Composta lunedì 4 agosto 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Marco Giannetti
    C'è una ragione per ogni cosa. Anche alla morte c'è una ragione, all'amore perduto. Se la morte ce lo porta via, rimane sempre un amore. Assume una forma diversa, nient'altro. Non puoi vedere la persona sorridere, non le porti da mangiare, non le arruffi i capelli... ma quando questi sensi si indeboliscono, un altro si rafforza. La memoria... essa diviene tua compagna, l'alimenti, tu la serbi, ci danzi assieme. La vita deve avere un termine, l'amore no... con l'affetto di sempre tuo figlio marco.
    Composta martedì 16 luglio 1996
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Marco Giannetti
      Amo la montagna, l'insieme del brusio delle foglie mosse dal vento, detesto l'ipocrisia nel citare bellezza quando è bruttezza, do peso alle parole, agli sguardi, alle carezze, ai baci. Piango per un film d'amore nel suo finale. M'arrabbio facilmente, perché permaloso. Amo chi riesce a farmi sorridere l'anima, non tengo mai il muso a chi amo. Credo in un'altra possibilità. Credo anche che le cose belle si ottengono superando quelle brutte. Sono geloso come lo è l'albero antico nel veder germogliare un altro seme vicino le sue radici. Sono istintivo e bacio ciò che mi piace. Ci sono e resto, se credo in qualcosa.
      Composta giovedì 12 giugno 2014
      Vota la frase: Commenta