Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Marco Giannetti

Impiegato, nato venerdì 20 ottobre 1961 a Galluccio (CE) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Marco Giannetti
E pensare che le persone finiscono nel manicomio della vita non verranno più ascoltate da nessuno, e sordo diverrà ogni tentativo di vederne le gesti.
Quanta crudeltà comporta la vita ad osservarla scorrere tra le mura delle nostre coscienze, tutto fa capire quanta pochezza contiene il genere umano.
Scrivo questo pensiero dopo aver parlato con un povero pazzo che invece mi è parso meno povero di tanti ricchi benefattori che pur di raggiungere gli allori, dispensano gloria di carta e non sporcarsi le mani regalando una carezza ad un misero, sporco pazzo... sporco solo delle sue vesti.
Composta giovedì 3 settembre 2009
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Marco Giannetti
    Sei sfinge, celata dalle tue stesse bugie.
    Ti avvolgi di stracci, pezze macchiate che mai ritroveranno il candore degli infanti anni tuoi.
    Infausto destino emulare l'amore.
    L'amore è diverso, si spoglia degli stracci e, mai sente freddo quando è puro e vero.
    Composta martedì 18 agosto 2009
    Vota la frase: Commenta