Scritta da: -NightMoon-
Bastava il ricordo a ucciderla, bastava una sua parola a donarle un sorriso. Bastava solo la sua presenza. Esisteva, era nel suo mondo. Ma non lì accanto. Non ad abbracciarla. Bastava solo quello: un abbraccio per la felicità. Basta solo questo. Non qualcuno ma lui. Solo lui. Unico e solo, in un mondo pieno di stelle, lui era la sua luna.
Luna Bolli
Composta lunedì 14 dicembre 2009
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di