Le migliori frasi di Ludwig van Beethoven

Compositore e pianista, nato domenica 16 dicembre 1770 a Bonn (Germania), morto lunedì 26 marzo 1827 a Vienna (Austria)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Umorismo.

Scritta da: Paul Mehis
Non è l'attrazione dell'altro sesso che mi attira in lei, no, soltanto lei, tutta la sua persona con tutte le sue qualità hanno incatenato il mio rispetto, i miei sentimenti tutti, la mia sensibilità intera. Quando mi accostai a lei, mi ero formato la ferma decisione di non lasciar germogliare neanche una scintilla d'amore. Ma lei mi ha sopraffatto [...] mi lasci sperare che il suo cuore batterà a lungo per me. Di battere per lei, amata j., questo mio cuore non cesserà se non quando non batterà più del tutto.
Ludwig van Beethoven
Vota la frase: Commenta
    I miei pensieri sono rivolti a te mia amata immortale. Posso vivere soltanto unito a te, non altrimenti. Sii calma mia vita, mio tutto. Solo contemplando con serenità la nostra esistenza potremo raggiungere il nostro scopo di vivere insieme. Continua ad amarmi, non smentire mai il cuore fedelissimo del tuo amato.
    Eternamente tuo
    Eternamente mia
    Eternamente nostri.
    Ludwig van Beethoven
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di