Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Lisa Jane Smith

Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Scritta da: DesdemonaLove
Passione, pensò e le venne in mente la candela rossa di Faye. E lo baciò.
Non aveva mai baciato veramente qualcuno a parte Adam, ma pensava di saperlo fare abbastanza bene. La bocca di Nick era calda e le piaceva. Si accorse che era rimasto sbalordito dal suo gesto e nello stesso istante sentì che la sorpresa veniva spazzata via da qualcosa di più profondo, più dolce. Le restituì il suo bacio. Cassie baciava per non pensare. I baci erano perfetti per non pensare. Suzan era completamente fuori strada riguardo a Nick. Non era un'iguana. Piccole lingue di fuoco le scorrevano sotto la pelle, trasmettendole un formicolio alle mani. Sentì il calore espandersi per tutto il corpo. Alla fine si staccarono. Cassie alzò gli occhi verso di lui, le dita ancora intrecciate alle sue. "Scusa" disse tremante. "Ero solo spaventata". "Ricordami di spaventarti più spesso", disse Nick.
Composta lunedì 1 agosto 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: DesdemonaLove
    La pelle cominciò a formicolarle. Riusciva a percepire, in un modo fino ad allora sconosciuto, la volta del cielo, la solidità granitica della terra e la sterminata vastità dell'oceano, onda su onda su onda, fino all'orizzonte e oltre. Ed era come se gli elementi la stessero aspettando, osservando, ascoltando.
    Composta lunedì 1 agosto 2011
    Vota la frase: Commenta