Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Lina Viglione
Quando incontrerò la mia dimensione smetterò di avere paura, smetterò di farmi trafiggere il cuore dai sogni impossibili, smetterò di dire io Lina: non c'è la farò "io valgo poco" smetterò di dire "sì" a tutti quelli che mi circondano solo per essere più apprezzata per come sono, smetterò di gettare tutte le forze dove non servono più facendo a brandelli tutti i miei sogni, tutti i miei desideri, smetterò di lasciare me stessa in fondo alla lista, smetterò di vivere una vita fatta di sogni spezzati o svaniti nel nulla, smetterò di offrirmi alle unghie che graffiano il cuore e l'anima, smetterò di dare la mia vita a chi non mi merita senza riprendermela mai indietro. La forza intesa del femminile finalmente si è risvegliata e chiede giustizia e dico: sì! Oggi sono più forte di ieri e posso farcela anche da sola.
Composta sabato 1 gennaio 2000
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Lina Viglione
    La luce del sole non è quella che vediamo con i nostri occhi, ma quella che abbiamo in fondo al cuore, nella nostra anima. Potremmo provare a metterci in una stanza buia ma qualche fessura lascerà sempre passare la luce. Potremmo anche bendarci gli occhi, ma seppure debolissimi uno spiraglio filtrerà sempre ugualmente. Una tenue luce appena sufficiente a farci distinguere un movimento tra le ombre, probabilmente, ma sarebbe pur sempre una luce. E comunque anche nel buio più completo non riusciremo mai a capirlo per che noi sappiamo com'è il sole. Sappiamo come è fatto. Sappiamo com'è un arcobaleno. Sappiamo qual è il colore di cui si tinge il nostro cielo quando il giorno e la notte.
    Composta sabato 1 gennaio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Lina Viglione
      La vita e un pendolo che oscilla tra dolori e gioie e non ci sono ne vincitori e ne vinti. Non ci sono ne inseguitori ne inseguiti. Questo ci insegna il Tantra e lo troviamo solo dentro il nostro essere interiore e nella sacralità del nostro corpo e molto spesso non sappiamo neppure riconoscerlo. Guariremo solo quando noi ci crederemo davvero e saremmo persone nuove se ci convinceremo di riuscirci ed io c'è la farò e... vincerò. Ora la mia anima è felice, vibrante e radiante d'Amore, tutto ciò che conquisterò a me stessa diventerà ciò che sono, e lì vivrò nel'Amore assoluto dove amore sofferenza e gioia diventeranno un unico corpo di luce. Solo luce e luce per sempre, ora lo so che la vita non smetterà mai di illuminarmi.
      Composta sabato 1 gennaio 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Lina Viglione
        Non esiste la luce senza l'ombra, come pure il bene senza il male, il buono senza il malvagio, per che è proprio da questo "scontro" fra queste due titaniche forze che nasce l'eterno. Ma un mondo fatto solo di amore luce e bene non so quanto potranno sopravvivere, senza una forza contrapposta che lo rinnovi ogni giorno. Ma poi alla fine vince sempre la vita.
        Composta sabato 1 gennaio 2011
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Lina Viglione
          La vita è una corsa sul un treno chiamato "Vita" le speranze possono anche scendere e allontanarsi e da concrete diventano diafane, ma spesso può accadere che mentre alcune svaniscono, altre possono decidere di salire sul nostro stesso treno. E magari si prospetta un viaggio ancora più bello e intenso che addirittura riescono a farci cambiare binario. La vita offre tante infinite opportunità. Non limitiamoci a guardare tutte le bellezze del mondo dal finestrino di quel treno aspettando che altri salgano, o scendono, e facciamo qualche fermata per noi. La speranza non se ne va mai, e guai se non fosse così. L'unica cosa di non sperare ciò che, è rassegnarci a ciò che è irreversibile o impossibile da realizzare.
          Composta martedì 1 gennaio 2008
          Vota la frase: Commenta