Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Lina Viglione
Spesso ho paragonato la mia vita ad una stanza con sole due aperture, in una si entra e un'altra si esce; e dato che nessuno mi poteva dire dire cosa poteva succedere prima di entrare che cosa o dopo che uscito. Ho dovuto a ragion veduta, ammettere che con me coabitava per l'intera vita fratello "Mistero". Ovvero per chi come me ha l'intuito di affidarsi a Dio, nostro comune Creatore, ecco che si apre come magia una "piccola finestrella", un terzo varco quindi, dal quale si vede entrare un bagliore di Luce di nome sorella Speranza.
Composta venerdì 18 febbraio 2000
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Lina Viglione
    Nella vita quando le cose non vanno nel verso giusto è meglio accontentarsi e rassegnarsi, ma quando poi ci rassegniamo ci accorgiamo che già la stessa rassegnazione è una lotta continua, allora non c'è via di scampo. La vita contro la nostra volontà continua a rimanere una lotta perpetua. Ma è bella proprio per questo perché con ogni ostacolo che ci troviamo di fronte ogni giorno cresciamo e traiamo soddisfazione da queste nostre piccole vittorie.
    Composta lunedì 17 novembre 2008
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Lina Viglione
      Godiamoci la vita intensamente non soltanto con moderazione ma con la consapevolezza della bontà di quel momento perché la vita è una grande avventura, bevendo fino in fondo anche dall'amaro calice del dolore perché non vada persa nemmeno una goccia di vita altrimenti non serve a nulla vivere a lungo se poi non si ha vissuto con la gioia nel cuore ogni singolo istante. Ritrovaci negli anni a guardarci indietro senza rimpianti, ma essendo felici di quello che abbiamo fatto, vivere ogni piccolo istante con passione. Per me ha questo significato il tempo che passa.
      Composta domenica 1 gennaio 2012
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Lina Viglione
        La felicità in assoluto non esiste, abbiamo sempre mille preoccupazioni che si celano dietro l'angolo e quando crediamo che stiamo per fare l'ultimo scalino ne vediamo dinanzi a noi ancora duecento da salire e quando avremmo fatti quelli ne inventeremo altri duemila. L'uomo non si sentirà mai appagato in questa vita perché questa è la sua natura. "Le persone intelligenti e assennate sanno da tempo che la felicità è come la salute: quando ce l'abbiamo, non ci facciamo caso. Ma quando passano gli anni, allora sì che ce la ricordiamo la felicità, eccome se ce la ricordiamo! Ora capisco che il mondo non è di chi si alza presto, ma di colui che si alza felice di alzarsi.
        Composta venerdì 18 marzo 2011
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Lina Viglione
          Tu magica luna d'argento che mi porti lontano dolce e misteriosa. Stanotte chiacchiereremo insieme tra i sentieri nudi di un algido inverno. Ti racconterò di me delle mie paure, delle mie speranze perdute, dei miei sogni rubati alle clessidre della vita. Busserò alle sillabe dell'alba sorseggiando perle di rugiada ai rami della saggezza. Lascerò a te le mie vergini speranze prima che il sole dell'aurora porti via l'innocenza dei miei sogni di poeta e così potrà e il mio cuore gioire mentre il mio animo sentirò rifiorire.
          Composta venerdì 3 marzo 2000
          Vota la frase: Commenta