Scritta da: Lina Viglione
Un anno dura ben 365 giorni, un giorno dura 24 ore, un'ora dura 60 minuti, un minuto dura 60 secondi ma un giorno senza di voi dura un eternità.
Io non ho bisogno di una penna d'oro per dirvi che mi siete tutti cari e neppure una penna d'argento per dirvi quando vi voglio bene, e ne di diamante per dirvi quanto siete importanti tutti voi per me.
Ho solo una semplice penna di plastica per dirvi che siete tutte persone fantastiche.
Ha! se i baci fossero acqua io vi darei il mare, e se le coccole (anche se virtuali) fossero foglie vi darei le foreste. E se l'amicizia fosse la vita vi darei semplicemente mia vita!
Ricordiamoci sempre che "L'amicizia" non va tradita ma ricordata per tutta la vita perché è come un fiore che sboccia in ogni cuore, un tesoro da conservare ma senza gelosia per non farla andare via. L'amicizia e come un piccolo e tenero cucciolo da amare e abbracciare, è un fiore che ci accoglie nel suo libero campo...
Questa bellissima bellissima frase "amicizia" e un tesoro che va coltivata con amore e, anche se a volte ci fa soffrire... non importa, ma non lasciamola sfuggire! Si dice che: "chi trova un amico trova un tesoro" Io... ho trovato voi Grazie! della vostra amicizia.
Vi voglio un mondo di bene.
Lina Viglione
Composta mercoledì 18 novembre 1998
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Lina Viglione
    Perché sia sempre primavera dentro di noi, non basta guardare sbocciare un fiore, perché esso lo fà naturalmente. Ma quando tutto è freddo e l'inverno dei sentimenti vuole avvolgerci, allora e solo in quel momento, fermiamoci, un solo istante di più e doniamo il nostro Amore. Quel fiore sboccerà sopra le pietre con il gelo e con il vento crescerà. Sarà forte e non temerà lo sgomento, perché la primavera dei nostri cuori è Amore, more, Amore, Amore.
    La primavera è nel cuore di ognuno di noi, se la si sa vedere. Il fatto è che quando ci vestiamo di inverno è così difficile spostare la nebbia che copre i nostri occhi e riuscire a vedere le prime piccole gemme sotto la neve. Ed io Il mio giardino interiore lo curo con amore. Sarebbe un sogno se la mia vita fosse sempre primavera con un tripudio di colori, regalatomi dai fiori, dai prati verdi e bagnati di rugiada e di tante gioie che solo i fiori serbano e regalano. In essi non posso sentirmi sola... e semmai c'è stato un tempo di solitudine, ora la primavera sboccerà come un fiore nel mio cuore mentre l'allegro cinguettio degli uccellini che sembrano augurarmi a modo loro un felice buon giorno.
    Lina Viglione
    Composta sabato 19 febbraio 2005
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Lina Viglione
      Cammino con i miei pensieri, a volte stanca, ma dalla terra non mi sollevo, ma resto attaccata. Attaccato fino a l'ultimo filo d'erba, Perché mi sento un fiore che ha bisogno di acqua, ha bisogno della notte per chiudersi e proteggere il candore per il giorno che viene, ha bisogno del sole per essere accarezzata e preso tra le mani. Quanti pensieri vanno e vengono nella notte e quanti si perdono nella notte! Si cancellano e non ricordo più chi sono stata in quell'attimo che è passato, ma l'alba mi mi porterà un nuovo giorno.
      Lina Viglione
      Composta giovedì 19 febbraio 2009
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Lina Viglione
        La Vita è uno scrigno colmo di esperienze, che nutrono la saggezza e fanno gioire l'Anima. Andrò in pace in mezzo alla confusione per ricordarmi quale pace può esserci nel silenzio della mia anima.Nella vita ci sarà sempre chi è più brava di me, ma non lascerò che questo mi renda cieca di fronte alle virtù esistenti.
        Altre persone combattono per alti ideali, e dovunque, la vita, è piena di atti di eroismo. Ed io in questo mondo sono me stessa. Prendo con dolcezza l'esperienza degli anni, lasciando andare, garbatamente, le cose della giovinezza. Rafforzo il mio spirito per difendermi dalle sventure improvvise, ma non affliggerò con fantasie oscure molte paure. Sono figlia dell'universo, non meno degli alberi e delle stelle. Perciò sono in pace con Dio e con la mia coscienza, comunque io lo concepisca, e qualunque siano le mie aspirazioni nella rumorosa confusione della vita, conservo la pace nella mia anima. E sorrido! Si! Sorrido! E cercherò di Essere felice.
        Lina Viglione
        Composta martedì 18 ottobre 2011
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Lina Viglione
          La nostra vita è un libro dalle pagine bianche, siamo noi a scriverlo con il nostro "carattere" 'obbiettivo supremo da raggiungere è la felicità con tutte le nostre forze, il destino non esiste, è la scusa dei deboli oppure la falsa modestia dei forti. Siamo noi che lo facciamo con le nostre scelte, ed esiste solo il presente, il passato è lontano, e il presente è sempre futuro. Noi tutti abbiamo diritto ad una vita felice, nella vita si fanno dei grandi sacrifici ma con il fine di raggiungere una felicità questo può essere grazie all'amore alla famiglia o altro dipende da ognuno di noi.
          Lina Viglione
          Composta mercoledì 18 maggio 2011
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di