Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Leonardo
Combattiamo una guerra che non ci appartiene senza nemmeno sapere il perché, ci buttiamo sotto gli spari per l'odio che ci fanno provare, ci dicono chi è l'antagonista ma di eroi ne muoiono troppi. Combattiamo una guerra che ferma i cuori e riempie le tasche, divide le famiglie ma riempie i leader di potere, combattiamo una guerra per la guerra e non per la pace. Siamo burattini che tendono i fili a stupidi capi con le anime nere, sporche di petrolio e di ricchezza, a cui non importa del freddo della propria gente ma solo del caldo della loro stanza.
Composta venerdì 18 novembre 2016
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Leonardo
    Pensavo a quanto possa essere stupida la guerra, la guerra quella che distrugge e non ripara mai, quella che porta fame ma non la sazia mai, quella che porta morte e i morti non resusciteranno mai. Pensavo che la guerra, quella giusta, è quella tra i fratelli, con i figli, con i genitori, con gli amici, tra nemici la guerra non è giusta perché l'ideale è quello di far del male, anzi i nemici sono nemici, sono indifferenza, non sono niente. Noi, i nostri soldati, moriamo in guerra per qualcosa che non verrà mai, non muoiono per aggiustare ma muoiono purtroppo per continuare a distruggere e fare interesse che sono dei pochi.
    Composta venerdì 18 novembre 2016
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Leonardo
      'A gente avvorte se sente superiore se sente de chiamatte come à rcane fà rpadrone, nun capisce che la bocca serve solo pe magnà pe chi daa vita nc'ha da raccontà; e quindi a sto momento me sento npò migliore c'ho tanto dà mparà ma lo farò cor core. Aiutamo chi sta male, cercamo chi c'ensegna, amiamo chi ce ama e pure chi nce vole perché spesso s'abbandona perché nse vedè rsole.
      Composta sabato 12 novembre 2016
      Vota la frase: Commenta