Frasi di Leandro Mancino

Studente di Psicologia, nato sabato 23 settembre 1989 a Benevento (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Leandro Mancino
Io non ricordo come sono passati gli anni, la vita mi è volava tra le mani come una farfalla che non ne vuole sapere di restare in gabbia.
Ed io l'ho guardata, incantato, battito dopo battito l'ho seguita salire per poi cadere.
E morire.
E di quel volo durato una vita non ricordo i mille attimi uno dietro l'altro né distinguo i colori di quella farfalla da quelli dell'erba e del cielo.
Ricordo però il batticuore per volo precario, le lacrime per la sua morte, la velocità di quegli attimi.
È così che mi capita, sempre, troppo preso a guardare perdendomi i dettagli che poi non sono sempre importanti ma a volte lo sono.
Leandro Mancino
Composta mercoledì 13 ottobre 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Leandro Mancino
    Crediamo sempre nella vita degli altri, mai nella nostra.
    Crediamo nella loro capacità di farci ridere, di farci vivere, di farci amare.
    Se non mi innamoro è colpa degli altri!
    Non trovo nessuno che faccia per me!
    Se non mi diverto stasera è colpa di questo locale, troppo noioso!
    E così via...
    Gettiamo sul mondo le nostre colpe, proiettiamo l'immondizia che abbiamo dentro così da restare puliti.
    Leandro Mancino
    Composta venerdì 10 settembre 2010
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di