Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: LAURA TOFFOLI
Azzurri sentieri i nostri pensieri pensano d'essere spazi aperti, giganti del nostro universo che vengono aperti e si richiudono come libri e noi li riponiamo nella libreria della nostra mente. Sensazioni che si sciolgono nel cuore quando gli occhi orbitano nei sogni e il ventre del respiro prende spazio sentendo l'universale bene che filtra dal remoto involucro scritto da Dio. Ecco io son questo.
Composta domenica 3 luglio 2016
Vota la frase: Commenta