Le migliori frasi di Laura Di Nella

Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo e in Racconti.

Scritta da: Laura Di Nella
Liberi I
Prenderò fili d'oro per illuminare le notti
di questi istanti deludenti, alienanti, dissacranti.
Ricorderò il vento di una sera e quella soffusa lampada lontana, irraggiungibile.
Attraverserò il bosco sola per non perdermi più.
Asciugherò infinite lacrime di rugiada segnate sulle mie gote in quei mattini solitari
Non fermerò il tempo né cambierò questa realtà indegna, ingiusta che mi rende invisibile e comprime il mio cuore in una morsa di dolore.
Ma non mi arrenderò...
Laura Di Nella
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Laura Di Nella
    Ogni istante, ogni ora, ogni giorno sono unici ed irripetibili. Una frase scontata? Forse sì, ma pensiamo a quante volte siamo assenti all'appello del nostro Presente proiettati nel futuro o nel passato. Un'esistenza, la nostra, sottratta alla magia del Carpe Diem, dove l'Essere è quantificato, mortificato da una realtà basata sull'Avere dove l'Apparire, sovrano, apre scenari teatrali accattivanti che, beffardi, ci invitano a un gioco di ruoli per raggiungere effimeri traguardi... lontani da noi stessi.
    Laura Di Nella
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Laura Di Nella
      Vorrei volare per osservare ogni cosa dall'alto... per capire dove stiamo andando! Come è leggero il mio Essere! Sogno di poter volare, forse per qell'intriseco desiderio di acquisire una visione globale e reale della mia vita e del suo contesto. Come sono diverse le percezioni, come sono piccoli i miei problemi percepiti da quel cielo senza orizzonti!
      Laura Di Nella
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Laura Di Nella
        Prati fioriti accarezzati da venti tranquilli, un Sole caldo fende Vetri di fragile Mistero, per scaldare un cuore, ormai, intorpidito. Lontano spari senza tregua, inneggiano luminosi alla Violenza. Senza Pudore guardiamo, come in un film inverosimile, scene orripilanti, senza battere ciglio e, con la stessa Indefferenza, proferiamo parole echeggiate da altri, in nome di un qualunquismo dissacrante, che evidenzia - celandolo - il Vuoto, il Nulla. Il Coraggio è costretto a un percorso tortuoso e spesso si smarrisce a causa dell'Ignavia con cui seguiamo la bandiera del momento, per l'apatico distacco con cui fruiamo immagini senza eguali.
        Laura Di Nella
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di