Scritta da: Lara Segarini
I tuoi occhi splendono nei miei pensieri più bui. Le tue labbra accarezzano le note di un incubo. I tuoi respiri riempiono i momenti solitari. Ringrazio quella notte d'inverno per aver ascoltato il respiro del mio cuore e perché da allora ho visto la tua luce nelle tenebre più oscure della mia anima.
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di