Le migliori frasi di Jean-Paul Malfatti

Freelance, nato lunedì 30 giugno 1986 a Como (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Jean-Paul Malfatti
C'è una nuova malattia virale nell'aria, ed essa ha un nome, un secondo nome e un cognome, ossia si chiama Donald John Trump, la quale sarà presto conosciuta e temuta in tutto il mondo come la sindrome di djt. I suoi sintomi sono fortemente associati a più alti livelli di razzismo esplicito, sessismo, omofobia e varie altre forme di discriminazione e bigottismo e, tra di esse possiamo elencare, almeno per ora, il Trumpismo, il kukluxklanismo, la demenza acuta, la paranoia e la psicosi con disturbi dell'umore. Un male che deve essere tolto dalla società americana prima che diventi più forte e, di conseguenza, ben più difficile da rimuovere.
Jean-Paul Malfatti
Composta domenica 26 marzo 2017
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Jean-Paul Malfatti
    Antonio Prencipe: un giovane ardito poeta (ma non per questo insensibile alle emozioni proprie o altrui) che scrive con una piuma d'anima, che spesso viene intinta nell'inchiostro rosso sangue di un cuore che gli detta cosa scrivere, ma senza impedirgli di farlo con parole sue e nello stile che lo contraddistingue.
    Jean-Paul Malfatti
    Composta sabato 10 settembre 2016
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di