Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Jane Austen

Scrittrice, nato sabato 16 dicembre 1775 a Steventon, Hampshire (Regno Unito), morto venerdì 18 luglio 1817 a Winchester (Regno Unito)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo e in Racconti.

Scritta da: Gabrì
L'orgoglio è un difetto assai comune. Da tutto quello che ho letto, sono convinta che è assai frequente; che la natura umana vi è facilmente incline e che sono pochi quelli che tra noi non provano un certo compiacimento a proposito di qualche qualità - reale o immaginaria - che suppongono di possedere. Vanità e orgoglio sono ben diversi tra loro, anche se queste due parole vengono spesso usate nello stesso senso. Una persona può essere orgogliosa senza essere vana. L'orgoglio si riferisce soprattutto a quello che pensiamo di noi stessi; la vanità a ciò che vorremmo che gli altri pensassero di noi.
Composta domenica 18 luglio 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: superelenuzza5
    Io vi credo capaci di grande nobiltà e bontà d'animo nei confronti di una moglie, vi ritengo capaci di ogni sacrificio e di grande tolleranza nella vita coniugale, finché, mi sia concessa l'espressione, avete un fine, intendo dire finché la donna che amate vive e vive per voi. Rivendico un solo privilegio al mio sesso (e non è un privilegio invidiabile, non è il caso di volerlo per voi) ed è quello di amare più a lungo quando la vita o la speranza siano andate.
    dal libro "Persuasione" di Jane Austen
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Sharmas
      Sono poche le persone a cui io voglio veramente bene e ancor meno sono quelle di cui io nutro una buona opinione. Più conosco il mondo e meno ne sono entusiasta: ogni giorno che passa mi conferma nel mio giudizio sull'instabilità dei caratteri e sullo scarso affidamento che va fatto su ciò che può apparire merito o ingegno.
      Vota la frase: Commenta