Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Italo Calvino

Scrittore e partigiano, nato lunedì 15 ottobre 1923 a Santiago de Las Vegas de La Habana (Cuba), morto giovedì 19 settembre 1985 a Siena (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: Rubyna
Forse non farò cose importanti, ma la storia è fatta di piccoli gesti anonimi, forse domani morirò, magari prima di quel tedesco, ma tutte le cose che farò prima di morire e la mia morte stessa saranno pezzetti di storia, e tutti i pensieri che sto facendo adesso influiscono sulla mia storia di domani, sulla storia di domani del genere umano.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: dangerousstar
    L'amore riprendeva con una furia pari a quella del litigio. Era difatti la stessa cosa, ma Cosimo non ne capiva niente.

    - Perché mi fai soffrire?
    - Perché ti amo.
    Ora era lui ad arrabbiarsi: - No, non mi ami! Chi ama vuole la felicità, non il dolore.
    - Chi ama vuole solo l'amore, anche a costo del dolore.
    - Mi fai soffrire apposta, allora.
    - Sì, per vedere se mi ami.

    La filosofia del barone si rifiutava d'andar oltre.

    - Il dolore è uno stato negativo dell'anima.
    - l'amore è tutto.
    - Il dolore va sempre combattuto.
    - l'amore non si rifiuta a nulla.
    - Certe cose non le ammetterò mai.
    - Sì che le ammetti, perché mi ami e soffri.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Edoardo Grimoldi
      È il momento disperato in cui si scopre che quest'impero che ci era sembrato la somma di tutte le meraviglie è uno sfacelo senza fine né forma, che la sua corruzione è troppo incancrenita perché il nostro scettro possa mettervi riparo, che il trionfo sui sovrani avversari ci ha fatto eredi della loro lunga rovina.
      Vota la frase: Commenta