Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Immanuel Kant

Filosofo, nato sabato 22 aprile 1724 a Königsberg (Germania), morto domenica 12 febbraio 1804 a Königsberg (Germania)

Scritta da: Luca Englaro
L'illuminismo è l'uscita dell'uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se stesso. Minorità è l'incapacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro. Imputabile a se stesso è questa minorità, se la causa di esso non dipende da difetto di intelligenza, ma dalla mancanza di decisione e del coraggio di far uso del proprio intelletto senza essere guidato da un altro. Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza! È questo il motto dell'illuminismo.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Xospyrex
    Sublime è il senso di sgomento che l'uomo prova di fronte alla grandezza della natura sia nell'aspetto pacifico, sia ancor più, nel momento della sua terribile rappresentazione, quando ognuno di noi sente la sua piccolezza, la sua estrema fragilità, la sua finitezza, ma, al tempo stesso, proprio perché cosciente di questo, intuisce l'infinito e si rende conto che l'anima possiede una facoltà superiore alla misura dei sensi.
    Composta giovedì 4 ottobre 2012
    Vota la frase: Commenta