Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Andrew Ricooked
Si era estinto il mio mondo di esseri umani; ero completamente solo al mondo, e per amiche avevo le strade, e le strade mi parlavano in quella lingua triste, amara, composta di miseria umana, di desideri, di rimorsi, di fallimenti, di inutile fatica.
Composta lunedì 12 dicembre 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Andrew Ricooked
    Non so come, la constatazione che non c'era più nulla da sperare ebbe su di me un effetto salutare. Per settimane e mesi, per anni, anzi per tutta la vita, io avevo atteso che qualcosa succedesse, un evento intrinseco che alterasse la mia vita, e ora all'improvviso, ispirato dall'assoluta disperazione, d'ogni cosa, mi senti sollevato, mi sentii come se m'avessero tolto dalle spalle un grosso peso.
    Composta lunedì 28 novembre 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Andrew Ricooked
      "Tutto quel che chiedo dalla vita" dice, "è un mucchio di libri, un mucchio di sogni, e un mucchio di fica."
      Mentre borbotta queste cose sovrapensiero, mi guarda col sorriso più dolce, più insidioso. "Ti piace questo sorriso?" Dice. E poi, più schifato: "Cristo, se solo trovassi una fica ricca, per sorriderle in questo modo!"
      Composta lunedì 28 novembre 2011
      Vota la frase: Commenta