Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Giuseppe Reali

Impiegato, nato giovedì 30 agosto 1984 a Brescia (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Come sarebbe la vita senza la possibilità di fare scelte sceme? Ogni scelta scema è libero arbitrio. Il libero arbitrio è la costante, le scelte sceme, stupide o serie, sono solo il contorno. Niente è più fondamentale, dell'arricchimento della costante. Niente è più fondamentale di questo binomio, per dare un senso alla nostra vita.
Vota la frase: Commenta
    Ci sono momenti nella vita in cui siamo animati, spinti, da un qualcosa, per raggiungere determinati obiettivi. Ce ne sono altri invece, in cui nulla ci muove e la sensazione lampante è quella del non volere nient'altro che rimanere fermi, immobili, perché apparentemente, sembra che nel mondo non ci sia più niente che ci dia un input. Ebbene, non è così, non dobbiamo lasciarci ingannare, da queste piccole ondate di tristezza o parziale insoddisfazione, c'è sempre un qualcosa nel Mondo, per cui valga la pena camminare, è che, purtroppo siamo esseri umani e abbiamo bisogno di motivazioni, di un qualcosa che ci dia un incentivo, un impulso. Significativamente, quando siamo fermi, siamo comunque in perenne movimento, è che non lo vogliamo ammettere, perché in noi, l'ego e l'orgoglio, sono bestie dure da sconfiggere.
    Vota la frase: Commenta
      Ci teniamo vicine, persone che non reputiamo all'altezza. Alla fine, commettiamo un duplice errore: quello di mentire alla persona stessa e quello più grave; mentire a noi stessi! Non avremmo forse paura di sentirci dire "bastardi" una volta di più? Tant'è vero che la sincerità non è mai "bastarda", ma semplice realtà. Non c'è niente di più squallido, come una menzogna verso noi stessi.
      Vota la frase: Commenta