Aforismi di Giuseppe Cepparulo

Studente, nato sabato 30 ottobre 1993 a Pompei (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giuseppe Cepparulo
Dio salvi, per favore, quelle ragazze che abbassano gli occhi quando camminano per strada, con le cuffie nelle orecchie e con mille sogni nella testa, quelle che si innamorano sempre, che vorrebbero essere diverse, migliori, abbastanza, che vorrebbero qualcuno che le abbracciasse strette. Salvi il modo che hanno solo loro di concentrarsi sulle cose, di essere belle senza saperlo, di aspettare una telefonata, di scrivere cose su fogli sparsi.
Giuseppe Cepparulo
Composta sabato 13 aprile 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Cepparulo
    Le persone migliori sono persone qualunque, sono quelle che incontri per strada, che incroci con un sorriso, che non hanno paura di chiedere scusa o di chiedere'rimani ancora un po'? '. Le persone migliori sono quelle che ti guardano negli occhi e non abbassano lo sguardo, che anche tra infinite delusioni non smettono di cercare il loro motivo per sorridere. Le persone migliori sono quelle che non sanno di esserlo, e lo sono proprio per questo.
    Giuseppe Cepparulo
    Composta domenica 7 aprile 2013
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di