Questo sito contribuisce alla audience di

Quella di Eluana non è più vita, porre termine al suo calvario è un atto di misericordia.
Non è tollerabile accanirsi ancora né proseguire questo stucchevole can can. C'è poco da dire: l'alimentazione e l'idratazione artificiali sono assimilabili a trattamenti medici. E se una cura non porta a nessun beneficio può essere legittimamente interrotta.
Vota la frase: Commenta