Frasi di Giulia Munno

Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Giully
Parli a raffica, mi dispiace ma non ti sto ascoltando più. E non muovere quelle labbra. Smettila di ridere. E sto per baciarti, fanculo. Ti bacio. E non per farti tacere è perché mi scateni qualcosa dentro. Ti sto baciando, ho il cuore in gola e l'aria del mondo mi entra nei polmoni. Non voglio staccarmi. Voglio succhiarti anche l'anima. Voglio prenderti e lasciarti in me. E mi stai stritolando i fianchi. Affondi le dita - Così ti resta il segno delle mie unghie. È la mia firma. – mi dici. E poi mi baci, tu. Questo bacio è la fine e l'inizio. È il tutto e il niente. È il momento. Il momento è, ora.
Giulia Munno
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Giully
    Avrei solo tanta voglia di buttarmi fra le tue braccia.
    Mi sono stufata di non poterti vedere e di non riuscirti a "parlare" per miei principi, che non sono "l'uomo deve fare il primo passo". Mi ci aggrappo, ma probabilmente non ho il coraggio di buttarmi e di infrangere per un po' tutte quelle idee a cui sono attaccata, mi ci aggrappo, con le unghie, sanguinante, perché ormai non ce la faccio più.
    Parlarti, almeno per capire se sei o non sei quello che eri e quello che ora sei nella mia testa.
    Risposte a domande che ho paura di porre, risposte che potrebbero non piacermi.
    Le illusioni fanno male.
    Giulia Munno
    Composta mercoledì 3 febbraio 2010
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di