Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Silvana Stremiz
Ma le regole della prospettiva non sono valide in amore. Puoi andare lontano mille miglia, mesi, anni, ma basterà girarti un attimo, abbassare per un solo secondo le difese e lasciarti vincere dal ricordo, per ritrovarlo li, bello come sempre, con i suoi occhi appiccicati ai tuoi, con la sua mano che cerca di trattenerti, con il suo pizzetto e la sua barba di qualche giorno che ti irrita la pelle, con la sua bocca che viaggia per il tuo corpo, viaggia, si, perché l'amore conosce vari mezzi di trasporto...
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    "... E mi ritrovo ancora qui,
    a parlare al cielo.
    Ha le braccia grandi
    e il sorriso che sa di scintille.
    È vestito di tutto punto,
    è vestito di stelle.
    Fa paura questo gigante
    che mi accarezza la testa,
    che mi guarda vivere e non dice niente.
    E vorrei contarle le sue stelle,
    per conoscerlo meglio,
    per scoprirlo amico.
    Ma le stelle quante sono?
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      Tu sai che significa quando il cuore ti schizza fuori dal petto? Io si, l'ho scoperto poco dopo, quella mattina.
      È come sentirsi morire, però poi rinasci e non nasci da solo stavolta, no, nasci insieme a lei.
      Te la ritrovi accanto. E forse lei non lo sa, ma siamo nati insieme.
      Siamo nati insieme, quella mattina.
      Vota la frase: Commenta